Home » Visitare il Parco » I percorsi

Sentieri dell'uomo nella natura

Della bassa Val Grande

Elevato interesse: flora GPS 
  • Partenza: Cossogno

Passeggiare immersi nella natura, sentire profumi e rumori, gustare colori e forme, provare il piacere di trovarsi in luoghi con un passato che ha lasciato vivi segni. Non è gia molto? Ma può essere piacevolissimo anche camminare con lentezza e guardarsi attorno con attenzione.
Questa guida vuole essere, per un osservatore attento e curioso, un compagno di passeggiata che può aiutare a leggere i molti messaggi scritti dalla natura e le testimonianze lasciate dall uomo.
Tutti i percorsi dell'Area Natura si sviluppano partendo dall'abitato di Cossogno, comune sito 2 km a nord di Verbania.

Sentiero della religiosità
Percorso ad anello attorno a Cossogno tra cappellette campestri, affreschi devozionali e l'Oratorio di Inoca.

  • Tempo di percorrenza: 1 ora circa senza le soste e il ritorno
  • Difficoltà: Itinerario turistico senza difficoltà, prestare attenzione ad alcuni tratti esposti
  • Dislivello: circa 100 m

Sentiero della foresta
Collega Cossogno a Rovegro attraverso il "Ponte Romano" sovrastante il Torrente S. Bernardino.

  • Tempo di percorrenza: 1,30 ora circa senza le soste e il ritorno
  • Difficoltà: Itinerario turistico senza difficoltà, prestare attenzione ad alcuni tratti esposti
  • Dislivello: circa 100 m

Sentiero dell'energia
Raggiunge la prima centrale idroelettrica italiana con trasporto a distanza di corrente alternata.

  • Tempo di percorrenza: 1 ora circa senza le soste e il ritorno
  • Difficoltà: Itinerario turistico senza difficoltà, prestare attenzione ad alcuni tratti esposti
  • Dislivello: circa 100 m

Sentiero della fatica
Supera la Corte di Rugno, antico maggengo di Cossogno, e raggiunge la Conca d'Aurelio dove sono presenti numerose incisioni rupestri.

  • Tempo di percorrenza: 2 ora circa senza le soste e il ritorno
  • Difficoltà: Itinerario escursionistico con discreto dislivello
  • Dislivello: circa 500 m

Sentiero del castagno
Percorso su mulattiera attraverso antichi boschi di castagno fino alla suggestiva Corte di Miunchio.

  • Tempo di percorrenza: 1,30 ora circa senza le soste e il ritorno
  • Difficoltà: Itinerario escursionistico, prestare attenzione ad alcuni tratti esposti
  • Dislivello: circa 200 m

Attrezzatura: comode scarpe da montagna e abbigliamento sportivo

Territorio
Territorio
 
share-stampashare-mailshare-facebookQR Code